Nuovi orientamenti nella prevenzione e gestione degli infortuni associati alla corsa

 

Il corso “Nuovi orientamenti nella prevenzione e gestione degli infortuni del runner” ha già girato tutti e cinque i continenti rivoluzionando la mentalità di moltissimi professionisti. Sulla base delle più recenti prove scientifiche, gli ideatori del corso mettono in discussione diverse pratiche molto diffuse ma ingiustificate.

Questo è il punto di partenza per ottenere la Certificazione de La Clinica Del Running.

 

 

 

 

1.0 Obiettivi del corso

 

Dopo il corso, i partecipanti saranno in grado, sulla base delle più recenti evidenze scientifiche, di:

 

  • Eseguire un’accurata valutazione del runner infortunato (con gli occhi del clinico ma anche con gli occhi di un runner)

  • Capire la biomeccanica di corsa e le specificità delle differenti tecniche di corsa

  • Comprendere le relazioni tra anatomia, biomeccanica, forza e patologie

  • Conoscere e classificare le diverse scarpe da running

  • Prescrivere la scarpa più appropriata per ogni runner

  • Valutare la biomeccanica di corsa in un setting clinico

  • Mettere in atto gli interventi più efficaci di running gait retraining

  • Selezionare la strategia di trattamento più appropriata in base alla fase

    dell’infortunio (protezione vs. adattamento)

  • Comprendere come gestire una corretta quantificazione dello stress meccanico

    per la gestione e la prevenzione degli infortuni

  • Sapere quando consigliare esercizi di stretching

  • Decidere se raccomandare o meno i plantari per determinate patologie

  • Comprendere le caratteristiche specifiche delle diverse superfici di corsa

  • Eseguire e insegnare andature ed esercizi per la corsa

  • Consigliare un cross-training e un’appropriata modulazione dell’allenamento in

    base a specifici infortuni

  • Consigliare nuovi esercizi/interventi per i più frequenti infortuni associati alla

    corsa

  • Eseguire tecniche di taping per le patologie legate alla corsa

 

Programma Giorno 1

 

8:00am – 8:30am          Introduzione

8:30am – 9:30am          Valutazione del runner infortunato

9:30am – 10:00am        Biomeccanica di corsa (sessione pratica)

10:00am – 11:00am      Biomeccanica di corsa (continuazione)

11:00am - 12:00pm       Fattori di rischio per gli infortuni associati alla corsa: anatomia, biomeccanica e forza

 

12:00pm – 13:00pm       Pausa pranzo

 

14:00pm – 14:30pm         Scarpe da corsa

14:30pm – 16:00pm         Scarpe da corsa (continuazione)

16:00pm – 18:00pm         Running gait: Valutazione & Gait retraining

 

 

Programma Giorno 2

 

8:00am - 8:30am          Domande + revisione del Giorno 1

8:30am – 10:00am       Quantificazione dello Stress Meccanico

10:00am – 12:00pm      Gestione dei carichi di allenamento: Cross-training & Training modulation

 

12:00pm – 13:00pm      Pausa pranzo

 

13:00pm – 14:00pm         Fattori estrinseci: Stretching, plantari, superfici di corsa.

14:00pm – 17:00pm         Trattamenti evidence-based per i principalli infortuni associati alla corsa

 

 

Tempo totale di formazione = 17 ore