RITORNARE ALLA LISTA

Coxartrosi (artrosi dell'anca)

L'artrosi localizzata sull'anca viene chiamata coxartrosi. Si tratta di un normale processo di invecchiamento in tutte le articolazioni. Le cause sono molteplici, ma il fattore genetico e il trauma articolare puntuale sono i due fattori più importanti che contribuiscono allo sviluppo dell'artrosi. Contrariamente a quanto si crede comunemente, correre non aumenta il rischio di sviluppare l'artrosi. Inoltre, dovete sapere che continuare a correre sembra rendere molti corridori che soffrono di questo disturbo molto più a loro agio con il loro dolore. Continuare a muoversi e stressare gradualmente l'articolazione interessata sembra essere il modo migliore per mantenere una buona funzione e invecchiare bene.

 

 

SAPERNE DI PIÙ

Borsite Trocanterica

La borsite trocanterica (che causa dolore sul lato dell'anca) è un'infiammazione della borsa superficiale dell'anca, una sorta di piccola busta chiusa e fibrosa contenente del liquido che ha lo scopo di ridurre l'attrito e la compressione della striscia ilio-tibiale sull'osso trocanterico (parte dura sul lato dell'anca). Questa striscia che sfrega è un grosso tendine che si estende lungo tutta la superficie laterale della coscia, dalla vita al ginocchio. Quando il piede è appoggiato a terra, la sua tensione aumenta man mano che il gluteo opposto si rilassa leggermente. Questo rilassamento può essere eccessivo se i muscoli glutei non funzionano correttamente.

 

Lombagia del runner (dolore lombare)

La corsa ad alta velocità e le discese in collina aumentano notevolmente i movimenti in estensione delle vertebre lombari. Questi movimenti, inusuali per alcuni corridori, possono irritare le sfaccettature delle articolazioni vertebrali, le articolazioni che collegano le vertebre tra loro. Oltre ad avere dolore nella parte bassa della schiena, il dolore di riferimento può a volte essere sentito nelle gambe e può essere associato ad una sorta di intorpidimento in alcuni casi.

SAPERNE DI PIÙ

Tendinopatia prossimale dei muscoli ischiocrurali (tendinopatia dei glutei)

La tendinite prossimale dei muscoli ischiocrurali è un problema comune nei corridori amatoriali. Questo problema è spesso confuso dagli operatori sanitari con i dolori di origine lombare e con i dolori muscolari dei glutei o piriformi. Inoltre, provoca dolori localizzati sotto la piega dei glutei. Si riproduce principalmente con un movimento del tallone e del gluteo contro la resistenza.

SAPERNE DI PIÙ